Come fare un cardigan ai ferri da donna con uno schema facile

Il ‘knitting’, ovvero il lavoro ai ferri, sta tornando di gran moda. Corsi, serate e giornate intere dove imparare a muoveri i ferri nel modo corretto per creare, con le nostre mani, tantissimi capi.

Se siete alle prime armi, avrete iniziato con una sciarpa, se invece armeggiate già da un po’ con i ferri, potreste avventurarvi nella realizzazione di capi più complicati, come un capo spalla. Oggi vi proponiamo uno schema facile per realizzare ai ferri un cardigan, da indossae tutti giorni.

Per realizzarlo vi serviranno Filato Loden Madil gr. 450, ferri Nr. 4,5. I punti impiegati sono: Maglia rasata dir.: f di andata a dir., f di ritorno a rov.

  • Maglia rasata rov.: f di andata a rov.., f di ritorno a dir.
  • Punto legaccio: f di andata e f di ritorno a dir.
  • Punto coste ritorto 1/1: *f di andata 1 m. dir.ritorta, 1 m. rov.*, rip. da * a *
    *f di ritorno 1 m.rov.ritorta, 1 m dir.*, rip. da * a *

Dietro: Avviare 90 m. Per il bordo lavorare 3 giri a punto legaccio, proseguire a maglia
rasata dir. Per lʼarrotondamento sui fianchi lavorare 2 m. insieme a dir. prima e dopo le m.di viv. per 4 volte = al 12° giro, 15° giro, 18° giro e 21° giro (altezza totale 17 cm.)
Lavorare 1 aumento prima e dopo la m.di viv. per 4 volte = al 33° giro, 38° giro, 43° giro e
48° giro. Al 51° giro (altezza totale 44 cm.), intrecciare 2 maglie allʼinizio e alla fine dei ferri, avremo
in totale 86 maglie. Per gli scalfi manica, diminuire ai lati ogni 2 ferri per 10 volte 1 m. (66 maglie rimaste. Proseguire a m.rasata fino al 76° giro (altezza totale 62 cm.).Per le spalle intrecciare 10 maglie per parte, poi ancora 8 m. per parte, infine gli ultimi 30
punti.

Davanti sinistro:
Avviare 49 m., per il bordo lavorare 3 giri a punto legaccio e proseguire a m.rasata dir.
seguendo i calati allʼinizio del ferro come già spiegato sul dietro, mentre alla fine del ferro
lavorare un bordo a punto legaccio di 5 maglie. Dopo aver intrecciato le maglie per le spalle, proseguire il bordo a punto legaccio (6 maglie) ancora per 22 giri, sarà il nostro dietro collo.

Davanti destro: Lavorare come il davanti sinistro in modo simmetrico fino al 51° giro. A questo punto sul rovescio del lavoro, fermarsi 5 maglie prima ed eseguire un w&t, girare (ora siamo sul diritto e lavoriamo tutte le m. fino alla fine del ferro), sul rov. fermarsi 3 m. prima dal “rappato” (8 m.tot.) w&t, girare e lavorare fino alla fine, ancora per 4 volte sul rovescio (totale 6 w&t). Attenzione ad eseguire normalmente le diminuzioni per il giro manica, ma solo 6 diminuzioni, anziché 10. Eseguiti tutti i ferri accorciati (20 in totale), fare il giro al rovescio rilavorando tutti i punti che abbiamo tenuto in sospeso e facendo attenzione a lavorare anche il punto “rappato” così da evitare antiestetici buchi.
Ora siamo sul diritto del lavoro: avviare 17 maglie (sarà la patta sospesa dove infileremo lo
spillone di chiusura) 1 m. viv. 17 m. a punto coste ritorte, 14 rov. , 9 aumenti (lavorare 1 dir. e rilavorare sullo stesso punto unʼaltro dir.), 13 rov., 4 m a punto coste ritorte.
Giro successivo (rovescio del lavoro) 4 m. a punto coste ritorte, 14 diritti, 17 m. a punto
coste ritorte, 14 m. dir., 17 m.a punto coste ritorte. Proseguire questa sezione a p.coste ritorte e maglia rasata rov. per altri 19 giri, alla fine intrecciate il punto spalla come già spiegato e chiudere i rimanenti punti con lʼago.

Maniche: Avviare 61 maglie. Lavorare 1 m.viv., 7 m a punto coste ritorte, 14 m.rov., 17 m. punto coste rit., 14 m.rov., 7 m.punto coste rit., 1 m.viv.
Proseguire questa lavorazione per un totale di 19 giri, il 20° giro diminuire in prossimità
delle coste, cioè diminuire 1 punto ogni diritto che si presenta, (2 m.ins.a dir.), quindi da 17 punti iniziali ne ritroveremo 9, alla fine del giro avrò 45 punti. Proseguire a maglia rasata, aumentando 1 punto prima e dopo il punto di viv. per 6 volte ogni 4 giri. Al 51° giro (44 cm.di altezza totale), avremo 57 maglie. Procedere con le diminuzioni, intrecciare 1 maglia allʼinizio e alla fine del ferro, diminuire poi ai lati ogni 2 ferri 1 m. per 23 volte. Chiudere le 9 maglie rimaste.

Fonte | Garbin Cardigan

Come fare un cardigan ai ferri da donna con uno schema facile é stato pubblicato su Pinkblog.it alle 20:00 di lunedì 31 dicembre 2012. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.